Il Black Friday è qui! Prendere 30% di sconto su tutti i caschi tutto il fine settimana.

Buone vacanze! Per ulteriori informazioni sulle scadenze di spedizione e sulle promozioni stagionali, consulta il nostro Domande frequenti sulle vacanze.

THOUSAND PER TUTTI: DIVERSITÀ E INCLUSIVITÀ NEL CICLISMO

14 agosto 2020

THOUSAND PER TUTTI: DIVERSITÀ E INCLUSIVITÀ NEL CICLISMO
Casco bici MIPS

In Thousand , celebriamo la diversità nella nostra comunità e ci sforziamo di elevare i leader che stanno creando spazio per le loro parti sottorappresentate. Mentre il ciclismo tende ad essere a sport dominato dagli uomini, siamo grati di conoscere un sacco di donne incredibili che stanno cambiando il gioco e ispirando motociclisti di ogni estrazione a mettersi in viaggio. 


Abbiamo fatto a ride con la co-fondatrice dello She Wolf Attack Team ed ex membro del team Thousand Lynn Kennedy e abbiamo parlato di come ha preso la sua passione per il ciclismo e ha avviato una comunità inclusiva per ciclisti di tutte le età e generi.

Casco bici MIPS

Thousand :  Raccontaci us po' a te e delle passioni che ti guidano.

Lynn Kennedy: Sono originario della costa orientale. Le mie due passioni sono le bici da corsa e il barbiere. Corro in bici da 9 anni e sono diventato a barbiere autorizzato lo scorso maggio.

A 19 anni mi sono liberato della macchina e ho iniziato a fare il pendolare in bicicletta. Quell'anno andai anche a vacanza a Los Angeles e mi innamorai della città. Mi sono trasferito a Los Angeles nel 2006 e ho scoperto Midnight Ridazz e Wolfpack Hustle. Midnight ride è un forum online con incontri di gruppo in tutta Los Angeles. Wolfpack Hustle era a ride settimanale frenetica il lunedì sera che si sarebbe incontrata di fronte Ciambelle di Tang a Silverlake e fare diversi percorsi lunghi circa 40 miglia. Wolfpack Hustle ha anche ospitato gare. Questi due specifici gruppi di equitazione mi hanno aiutato a farmi i primi amici a Los Angeles e hanno plasmato la persona che sono oggi. Sono stati anche i catalizzatori della nascita di She Wolf Attack Team. 

T: Cos'è She Wolf Attack Team? Perché e come l'hai trovato? Qual è la sua missione?

LC: She Wolf Attack Team è un club ciclistico di base WTF (femminile/trans/femme) con sede a Los Angeles fondato nel 2013. 

SWAT è stato creato da a ride settimanale del martedì sera del WTF chiamata CU Next Tuesday, iniziata dalla mia compagna di squadra / co-fondatrice della SWAT Susannah Lowber. ride insieme settimanalmente con a altri amici. Un giorno, Susie mi ha chiamato e mi ha chiesto cosa ne pensavo di riunirmi per correre come a squadra al Wolfpack Hustle Civic Center Crit del 2013 - avevamo tutti in programma di correre comunque - e le ho detto "Ci sto!" Da lì abbiamo iniziato a fare brainstorming sui nomi per a squadra. La parte "She Wolf" del nome della nostra squadra è stata ispirata da Wolfpack Hustle. "Attack Team" suonava semplicemente tosto e rende anche l'intelligente acronimo SWAT.

La nostra missione è sostenere la diversità, creare comunità tra i ciclistie per ispirare i motociclisti di tutte le età a ride e correre in bici. Incoraggiamo i motociclisti a basso reddito, giovani e sottorappresentati a partecipare ed eccellere. SWAT crea fiducia, sviluppa una passione continua per il ciclismo e identifica e promuove il talento negli atleti non tradizionali. In a club e team di corsa, miriamo a includere tutti coloro che non beneficiano del privilegio cis-maschio

Casco bici MIPS

T:  Quali sono alcuni dei tuoi momenti più orgogliosi nella storia della SWAT?

LC:  Alcuni dei miei momenti più orgogliosi nella storia della SWAT includono: 

  • La nostra prima gara insieme come squadra Diventare a a sponsorizzata (grazie al nostro main sponsor Bicycle Attorney Tom Forsyth) 
  • Andremo a correre insieme al campionato nazionale CX
  • Corse internazionali in Korea , Japan e France
  • Raccolta fondi per eventi di beneficenza come AIDS LifeCycle
  • Ospitare cliniche di ciclismo presso le nostre piste locali
  • Aiutare a coprire le tasse di certificazione per i nuovi piloti su queste piste per offrire maggiori opportunità e far crescere lo sport

T:  Come ti sei avvicinato al ciclismo? Perchè lo ami?

LC:  Sono entrato nel ciclismo facendo il pendolare e alla fine ho corso con le bici. Mi sono innamorato del ciclismo perché puoi vedere molto di più mentre sei a bicicletta e conoscere posti nuovi. Puoi spingerti mentalmente e fisicamente. E puoi stringere amicizie fantastiche andando in bicicletta insieme. Tante esperienze positive nella mia vita sono accadute grazie al ciclismo e alle persone della comunità ciclistica. 

T:  Quali sfide hai affrontato come a di colore nel mondo del ciclismo? Come li hai superati?

LC:  Per fortuna mi circondo di brave persone. Non ho sperimentato nulla di negativo in base al mio colore nel mondo del ciclismo, ma ci sono state alcune volte a cui ho subito molestie sessuali. Sapere che hanno torto e che non merito di essere trattato in quel modo mi ha aiutato a superare quelle situazioni.  

T:  Qualche consiglio per altre donne che vogliono avvicinarsi al mondo del ciclismo?

LC:  Sicuramente trova a bici che ti piace, prendi a casco e inizia a pedalare. È così semplice. Potresti finire per innamorarti del ciclismo. 

Luce per bici

T:  Qual è il futuro per te e la SWAT? Come possiamo supportare ciò che tu e il team avete pianificato?

LC:  Una volta che gli eventi ciclistici potranno ripetersi, abbiamo in programma di correre e continuare a seguire la nostra missione. Puoi supportare SWAT effettuando il check-in sul nostro account Instagram per eventuali cliniche o eventi imminenti e puoi anche visitare il nostro sito Web per controllare il nostro blog. 

Pronto a gareggiare con She Wolf Attack Team? Continuate così Instagram e il loro sito web.


Rimani in contatto